slideshow01
italblok
Azienda
La storia

video-italblokNel 1996, un gruppo di amici fondarono a Caivano la ITALBLOK Sas. Essa si estendeva su una superficie di 1.000 mq di cui 500 coperti. Nel 1981 la fabbrica si spostò nell’area industriale ASI di Caivano su una superficie di 6.000 mq di cui 3.000 coperti. Nel 1984 ci fu un ulteriore incremento di superficie che ha determinato le attuali 10.000 mq di cui 3.500 coperti.
Nel 2004, grazie ad accordi commerciali con altre società leader nella produzione di manufatti in cemento, è stata ampliata notevolmente l’offerta con la commercializzazione all’ingrosso di tutti i manufatti cementizi.
Nel 2007 la completa innovazione nel processo produttivo ha premesso, utilizzando impianti e macchinari ad alta tecnologia completamente automatizzati, di realizzare prodotti ad alta qualità con elevata produzione, in un ambiente lavorativo conforme agli standard europei.


La Mission

La Italblok vuole essere centro di riferimento per rivenditori ed imprese per tutto ciò che è manufatto cementizio. Fornitura di prodotti qualificati, consulenza tecnica gratuita per i suoi clienti ed una struttura logistica che riesce a dare forniture immediate, sono i punti di forza su cui punta la società.


Il processo produttivo

Il processo produttivo dei manufatti vibrocompressi si realizza secondo le seguenti fasi:

1. raccolta e frantumazione dell'inerte, con pulizia dello stesso e convogliamento insieme al cemento, nel mescolatore;
2. confezionamento del calcestruzzo di consistenza “terra umida” (basso rapporto acqua/cemento) con mescolatore dotato di controllo automatico delle ricette;
3. riempimento automatico dello stampo e vibrocompressione del calcestruzzo e conseguente sformatura del prodotto “fresco” (dopo 45 – 50 sec. dal riempimento dello stampo) e suo avvio alle celle di stagionatura;
4. confezionamento con relativo controllo di qualità con l'eliminazione dei manufatti non conformi;
5. stoccaggio a magazzino dopo 48 ore dallo stampaggio.

La Ricerca

La Italblok ha finanziato nel 2004, nell'ambito della PROBLOK CAMPANIA, associazione campana di categoria, un dottorato di ricerca presso l'università Politecnica delle Marche in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria di Napoli "Federico II" dal titolo "ANALISI DELLE CARATTERISTICHE DEL CALCESTRUZZO VIBROCOMPRESSO ALLEGGERITO ( LAPILLO ) FINO ALL'OTTENIMENTO DELLA MARCATURA CE". Il dottorato è stato realizzato dall'Ing. Paolo Lipori.

01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27